Home > Catalogo Luci decorative > Lucitalia

Luci decorative: Lucitalia

Nel 1966 nasce "LUCI illuminazione d'interni", che si afferma in breve tempo come una delle Aziende più originali e innovative nel prodotto di design moderno. La notorietà di LUCI si eleva a livello internazionale con la creazione nel 1983 della lampada da tavolo modello Kandido progettata in collaborazione con Ferdinand Alexander Porsche. Nello stesso periodo vengono realizzati il sistema Rio e il sistema Flu progettati da Rodolfo Bonetto. Questi apparecchi, divenuti un classico della produzione dell'Azienda, hanno contribuito a marcarne l'immagine nel mondo. Anche altri nomi di prestigio si affiancano alla Società nella continua ricerca di proposte innovative: Gianfranco Frattini con i modelli Abele, Adonis, Caltha, Ignazio; Toshiyuki Kita con Tomo, Giugiaro Design con Poe e Lucifaro. Nel 1989 LUCI cambia la sua ragione sociale in LUCITALIA. Nel corso degli anni LUCITALIA si sviluppa mantenendo le sue principali peculiarità di Azienda di design moderno-decorativo il cui prodotto si distingue per l'alto livello qualitativo, per funzionalità e rispetto delle normative di sicurezza. L'attuale collezione di LUCITALIA si compone di lampade e sistemi di illuminazione adatti per illuminare spazi privati di prestigio (abitazioni, ambienti di lavoro operativi-direzionali, negozi e vetrine, gallerie d'arte, mostre culturali). Alcune recenti serie di lampade create negli anni '90 Accademia, Olla, Menhir, Stresa, ed i sistemi Kri/Kriter, Karma e Krisma, disegnati da Asahara Sigeaki, la serie Pragma ideata da Francesco Brivio, sono le protagoniste di successo che completano lo scenario attuale della collezione LUCITALIA.

PHOTO GALLERY:

Foto n. 1
Luci tecniche di: Lucitalia

Maggiori dettagli sul sito internet:
http://www.lucitalia.it/