Home > Catalogo Luci decorative > Slamp

Luci decorative: Slamp

Slamp è l’incontro di personalità, professionalità ed esperienze molto diverse. Da questo incontro sono nate idee nuove, realizzate con intuito commerciale e creatività. È la filosofia Slamp per affrontare il mercato globale. Slamp ha capovolto il consueto approccio al business. Ha ampliato la capacità del mercato creando nuove categorie di prodotto per l’arredo. La nuova idea di luce, per esempio: una forma semplice, riconoscibilissima. Una lampada di moderna concezione, interpretata da designers e artisti di fama internazionale. E poi, le altre idee Slamp: una linea di oggetti d’arredo e d’uso quotidiano che colorano e caratterizzano ogni spazio della casa. Stile, design, qualità, originalità: è Slamp. SLAMP STORY Slamp nasce nel 1993 come rivoluzionario progetto di marketing: lanciare sul mercato luce e arredo, caratterizzato da acquisti saltuari e meditati, una lampada innovativa da acquistare in modo frequente e d’impulso. Per questo progetto si studia la formula di un materiale con proprietà uniche di luminosità, infrangibilità e flessibilità. È l’Opalflex, di cui Slamp ottiene immediatamente brevetto e esclusiva di produzione. Le prime collezioni di lampade sono presentate nel 1994 a Euroluce di Milano, al S.I.L. di Parigi, a Hannover, a New York. Gli operatori del settore sono subito affascinati. Nel 1995 Slamp crea la collezione Atelier: tredici designer internazionali, coordinati da Anna Gili, esprimono su Slamp un proprio decoro. Presentata in anteprima ai Magazzini Cappellini di Milano, recensita sulle migliori riviste specializzate, Atelier trova distribuzione nei negozi più alla moda delle grandi capitali mondiali. Il ritorno di immagine è clamoroso. Da tutto il mondo arrivano proposte di molti designer che, attratti dalla novità del progetto, vogliono partecipare all’avventura Slamp. Vengono così selezionati i migliori artisti, architetti, professionisti di interior design, decor, comunicazione, immagine. Le collezioni sono prodotte e commercializzate con ritmi inusitati per il mercato dell’arredo: seguono stagionalità come nel mondo della moda. Nel 1998 si introduce la diversificazione dei prodotti con Dingos, una linea di oggetti di design di uso quotidiano. Dall’accordo con la Walt Disney Corp. nasce una collaborazione che porta alla creazione di lampade esclusive per bambini, decorate con i più famosi personaggi Disney. Nel 2000 Slamp è presente con una prestigiosa campagna stampa sui più importanti e diffusi periodici specializzati. Nel 2001 arriva il riconoscimento di Posteitaliane, che per uno dei suoi francobolli della serie “Design Italiano” sceglie Mimì, la lampada da tavolo Slamp ideata da Massimiliano Datti. Sempre nel 2001 il nuovo sito internet, realizzato secondo i più avanzati criteri di web design. Oggi Slamp è in più di 600 punti vendita in Italia e più di 1000 nel mondo. È riferimento per oltre 60 tra designers, artisti e architetti. Slamp è tra le marche più rappresentative del nuovo design italiano a livello internazionale.

PHOTO GALLERY:

Foto n. 1

Lampade da parete

FIORELLA - Slamp

Lampade a soffitto

VELI LARGE - Slamp

Maggiori dettagli sul sito internet:
http://www.slamp.it